Il Cozzi Lab

IL CONTENUTO

La lungimiranza di Pietro Cozzi non si è limitata a collezionare le auto, ma ha preservato oltre 300 poster di comunicazione e più di 1000 fotografie, libretti d’uso e manutenzione, disegni di prototipi, documentazione commerciale insieme a una nutrita biblioteca tematica ed emeroteca di settore. 

Per saperne di più


Se le auto sono il cuore del Museo, il Cozzi.Lab ne è il cervello e come tale rappresenta un’infinita risorsa di sapere, tutta da scoprire.

Riviste d’epoca, libri di settore, depliant, manuali d’uso, manuali di riparazione, disegni tecnici, modellini, oggettistica, insieme a oltre 1000 fotografie, 300 poster e 10.000 documenti, integrano e completano la collezione delle autovetture esposte e danno vita al Cozzi.Lab.

Una menzione speciale meritano i preziosi trofei dedicati ai piloti che i maggiori artisti e designer del ‘900 hanno creato per Alfa Romeo, tra questi spiccano i nomi di Giò Pomodoro, Lucio Fontana, Bruno Munari.

I materiali e documenti che Pietro Cozzi ha conservato per tanti anni sono oggi disponibili in un archivio organizzato, informatizzato e facilmente accessibile.

L’intero patrimonio conservato conta quasi 10.000 documenti e sono oltre 3000 le unità archivistiche ad oggi catalogate. Una parte di questo archiovio è anche online.

/   MANIFESTI

Un viaggio nella grafica

/   FOTOGRAFIE

VIP, gare, campioni, eventi

/   GIULIETTA

La fidanzata d’Italia

/   GIULIA

L’ha disegnata il vento

/   VIP

Star, cantanti, politici, piloti

La storia che raccontiamo al Museo Fratelli Cozzi non è solo quella di 65 anni di produzione di Alfa Romeo ma anche la storia del marketing, della comunicazione e delle attività commerciali ad esse correlate .

Elisabetta Cozzi

Direttrice del Museo

Diventa un "pezzo del Museo"

Pensi di avere oggetti, riviste, libri, modellini o altri tesori “alfisti” e vuoi donarli al Museo Fratelli Cozzi? Scrivi una mail a info@museofratellicozzi.com allegando una descrizione di ciò che desideri conferire, il nostro team ti dirà se puoi diventare un “Pezzo DEL Museo”.

IL CONTENUTO

Il CozziLab
GUARDA LE FOTO

archivio

Il Cervello del Museo

La lungimiranza di Pietro Cozzi non si è limitata a collezionare le auto, ma ha preservato oltre 300 poster di comunicazione e più di 1000 fotografie, libretti d’uso e manutenzione, disegni di prototipi, documentazione commerciale insieme a una nutrita biblioteca tematica ed emeroteca di settore.

 

I materiali e documenti che Pietro Cozzi ha conservato per tanti anni sono oggi disponibili in un archivio organizzato, informatizzato e facilmente accessibile.

L’intero patrimonio conservato conta quasi 10.000 documenti e sono oltre 3000 le unità archivistiche ad oggi catalogate. Una parte di questo archivio è anche on line.

/

I MANIFESTI

Un viaggio nella grafica

/

LE FOTOGRAFIE

VIP, gare, campioni, eventi

/

GIULIA

L’ha disegnata il vento

/

GIULIETTA

La fidanzata d’Italia

/

VIP

Star, cantanti, politici, piloti

Un’infinita risorsa di sapere, tutta da scoprire.

Riviste d’epoca, libri di settore, depliant, manuali d’uso, manuali di riparazione, disegni tecnici, modellini, oggettistica, insieme a oltre 1000 fotografie, 300 poster e 10.000 documenti, integrano e completano la collezione delle autovetture esposte e danno vita al Cozzi.Lab.

Una menzione speciale meritano i preziosi trofei dedicati ai piloti che i maggiori artisti e designer del ‘900 hanno creato per Alfa Romeo, tra questi spiccano i nomi di Giò Pomodoro, Lucio Fontana, Bruno Munari.

Diventa un “pezzo del Museo”

Pensi di avere oggetti, riviste, libri, modellini o altri tesori “alfisti” e vuoi donarli al Museo Fratelli Cozzi?

Scrivi una mail a info@museofratellicozzi.com allegando una descrizione di ciò che desideri conferire, il nostro team ti dirà se puoi diventare un “Pezzo del Museo”.

{

La storia che raccontiamo al Museo Fratelli Cozzi non è solo quella di 65 anni di produzione di Alfa Romeo ma anche la storia del marketing, della comunicazione e delle attività commerciali ad esse correlate.

Elisabetta Cozzi

“A ogni stagione ho visto cambiare le regole, le tecnologie, i percorsi, ma una cosa è rimasta sempre la stessa: la straordinaria capacità degli uomini di fare di ogni sfida, una pagina di storia”

Pietro Cozzi

storia

Scopri il Museo

Il Fondatore

Le Alfa Romeo

La struttura

Organizza un evento

Per saperne di più

Esplora il COZZI.LAB

Per saperne di più

L'archivio

Visita il Museo

Per saperne di più

Vai al calendario

Sostieni il Museo

Per saperne di più

Le scuole al Museo

Per saperne di più

Leggi le news

I contatti

Indirizzo

Viale Pietro Toselli, 46
20025 Legnano (MI) Italia

Contattaci

SPONSORIZZATO DA:

ASSOCIATO A:

Iscriviti alla Newsletter

6 + 2 =

|   POLICY   |   COOKIES   |   PRIVACY   |

|   POLICY   |   COOKIES   |   PRIVACY   |